Giuditta Longo

Diplomata in violino con il massimo dei voti e la lode si perfeziona con Pavel Vernikov, Ilya Grubert e Giuseppe Prencipe.
Nel 1992 frequenta i corsi di formazione orchestrale presso la Scuola di Musica di Fiesole (FI) divenendo Spalla dell’Orchestra Giovanile Italiana.
Nel 1994 vince il concorso all’Orchestra Verdi di Milano e l’anno successivo diventa primo dei secondi violini all’Orchestra Filarmonica Marchigiana.
All’attività orchestrale ha sempre affiancato una intensa attività cameristica dal duo al sestetto e nel 2007 fonda il Quartetto delle Marche tuttora in attività e di cui è il secondo violino. Insegna violino presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Paisiello” di Taranto.