Ilaria Cusano

ilariacusano

Ilaria Cusano si è diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del padre Felice Cusano.

Ancora studente ha vinto diversi concorsi nazionale ed internazionali (Pieve Emanuele, Macerata, Tortona, Pavia, Olgiate Olona, Dasinamov di Lurisia , Palmi, ecc.) nonchè la rassegna violinistica di Vittorio Veneto (1995) dove le è stato assegnato anche il primo premio con menzione speciale per musica da camera. Si è poi perfezionata all’università di Bloomington nell’Indiana (USA) dove, nel dicembre 1998, ha conseguito il “Performer Diploma” sotto la guida del M° Mauricio Fuks.

Nel 1999, in formazione di duo, ha vinto il 2° premio al Concorso internazionale “Trio di Trieste” e il premio speciale CAI riservato al miglior complesso europeo. Sempre nel 1999 ha vinto il premio “Tina Moroni” in occasione del premio Gui di Firenze. Quale vincitrice della rassegna “Carriere 2000″, indetta dal CIDIM di Roma, ha effettuato nell’estate 2000 una tournèe nelle più importanti città del Sud America; si è poi esibita a Tirana nell’ambito dell’iniziativa “Allegretto Albania” e ha suonato da solista un concerto di Mozart con l’orchestra di Vicenza sotto la guida del M° Spirer.

Ha suonato per società prestigiose sia in veste solistica che in formazioni cameristiche (l’Unione Musicale di Torino, al Quirinale nella rassegna dei concerti organizzata da RAI 3, ecc.). Quale membro del trio d’archi “Serenata Trio” formatosi sotto il patrocinio del CIDIM di Roma, ha effettuato una lunga tournèe in Sud America ospite delle Società più importanti del Brasile, Argentina, Columbia. E’ membro stabile dell’Orchestra des Champs Elisèes – La Chapelle Royale di Parigi e dell’Ensemble “I Solisti di Pavia”.

E’ la violinista del Trio Bettinelli (vl. vlc. pf.), con il quale suona per importanti Società Italiane ed Estere seguendo i corsi con il quartetto “Alban Berg” presso l’ Accademia di Colonia (Germania).

 frecciaINDIETRO