Klaidi Sahatçi

Klaidi Sahatçi nato a Tirana, nel 1992 si trasferisce in Italia e consegue nel 1994 il Diploma di violino con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano. Si perfeziona in seguito con il maestro Salvatore Accardo a Cremona e con il maestro Boris Garlitzky a Lione. Debutta come solista giovanissimo con l’Orchestra della RAI a Milano. Nell’ambito orchestrale ha vinto diversi concorsi internazionali ricoprendo dal 1995 al 2001 il posto di Violon Solo all’Orchestre National de Lyon, dal 2001 al 2004 Sostituto violino di Spalla all’Orchestra della Svizzera Italiana, dal 2004 al 2007 Primo Konzertmeister alla Zürcher Kammerorchester, dal 2007 al 2009 Primo Violino di Spalla presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e Filarmonica della Scala e dal 2009 ad oggi é Primo Konzertmeister alla Tonhalle Orchester Zürich e docente di violino presso la Scuola Universitaria del Conservatorio della Svizzera Italiana. Klaidi Sahatçi suona il violino Antonio Stradivari “Wieniawsky, Bower” 1719 offerto dalla Mercedes- Benz Zürich.

.

Il corso di violino

 

 

 

 frecciaINDIETRO